PERFUMUM Via Salara 24A Ravenna Italy - PI 01148610395

Eight & Bob

vendita on line

Una storia iniziata nel 1937

Albert Fouquet, il figlio di un aristocratico parigino, faceva parte della alta società francese agli inizi del XX secolo ed era un intenditore profumo. In una stanza al piano superiore del castello di famiglia, Fouquet aveva creato e perfezionato varie essenze per uso personale - aiutato da Philippe, il maggiordomo della famiglia.

 

In occasione di eventi sociali sorprendeva tutti con una fragranza squisita che è diventato sempre più richiesti nella cerchia esclusiva che frequentava. Tuttavia, Fouquet aveva continuamente respinto le proposte per commercializzare della sua fragranza.

 

Una notte, durante le sue vacanze estive nel 1937 sulla Costa Azzurra (Côte d'Azur), Albert ha incontrato e conosciuto un giovane studente americano in tour per la Francia con la sua decapottabile: John FK. In pochi minuti JFK è stato affascinato dal profumo che Albert indossava. Il fascino e la simpatia di John convinsero Albert a lasciargli un campione della sua colonia in albergo la mattina seguente con una nota:

"In questa bottiglia, troverete il pizzico di fascino francese che alla vostra personalità americana manca."

 

Al ritorno dalla sua vacanza, Albert ha ricevuto una lettera di John dagli Stati Uniti che lo ringrazia per il gesto gentile e per informarlo del successo che il suo profumo godeva tra i suoi amici. Chiese ad Albert se gli mandava otto campioni, "e se la vostra produzione lo consente, un altro per Bob". Senza comprendere appieno la richiesta, Alberto ha deciso di inviare una scatola con i campioni sufficienti per compensare i costi di trasporto. Il suo perfezionismo non era esteso solo alla fragranza, ma a tutto ciò che la circonda. Egli a richeisto a Philippe di trovare alcune belle bottiglie di vetro in una farmacia parigina che Albert considerava adatto per la sua colonia. Infine, ha ordinato più scatole decorate con lo stesso motivo della camicia che JFK indossava quando si sono incontrati, e poi etichettato le bottiglie e le scatole con la richiesta divertente di John: "OTTO & BOB".

Albert è rimasto sorpreso qualche mese più tardi, quando ha iniziato a ricevere lettere dall'America con richieste provenienti da vari registi di Hollywood, produttori e attori come Cary Grant e James Stewart.

Tutti volevano la colonia "OTTO & BOB" che a quanto pare avevano scoperto attraverso il padre di John, che aveva rapporti con le stelle ben note del cinema a causa dei suoi precedenti iniziative imprenditoriali nel settore.

 

Purtroppo, il successo della sua colonia, non si è diffuso molto di più. Nella primavera del 1939, Albert è morto in un incidente d'auto vicino a Biarritz (Francia). Philippe, l'unica persona che poteva gestire gli ordini, avrebbe continuato solo con il lavoro per qualche mese, dal momento che l'inizio della seconda guerra mondiale lo ha costretto a lasciare il suo lavoro con la famiglia Fouquet. Nelle spedizioni finali, Philippe nascondeva le bottiglie all'interno di libri che ha accuratamente tagliato a mano per evitare che i nazisti sequestrassero la colonia.

 

Decenni più tardi, grazie alla famiglia di Philippe il maggiordomo, la formula per "OTTO & BOB" è stato completamente recuperato, insieme con il suo processo di produzione con cura artigianale. Ancora una volta, è diventato una delle colonie più esclusive, preferito dagli uomini più eleganti del mondo.

La storia di Eight & Bob si basa su una storia di famiglia trasmessa verbalmente nel corso del tempo. Per la sua narrazione finale sono stati introdotti fatti e personaggi immaginari.

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon