1876 Mata Hari
  • 1876 Mata Hari

    Orientale floreale

     

    Margaretha Geertruida Zelle è nato in Olanda, di un padre olandese e madre giavanese. Ha voluto prendere spunto per il suo nome da ballerina e cortigiana, Mata Hari, cioè l'occhio di giorno in Malay, dalle sue origini esotiche. Una scoperta piacevole per questa famosa spia, la cui accativante bellezza e il gusto per l'avventura ha costruito un destino fuori dal comune. Ecco perché il più esaltante dei fiori, la rosa piccante è il cuore di questo profumo misterioso. Floreale orientale, si distilla le sue molteplici sfaccettature miscelando gelsomino, ribes, muschio, per un aspetto fatalmente affascinante.

     

    Originalità: rosa, cannella e legno di sandalo. Le rose rappresentano in genere un senso di fragilità e sensibilità. Nel 1876, abbiamo unito la rosa moldava, cannella e sandalo. Una rosa piccante illustra l'origine asiatica di Mata Hari, il sandalo è il legno primario in Asia, e la cannella suggerisce i profumi della cucina. 

    Moods: glamour, seduzione, sensualità estrema

     

    Note di Testa: Arancio, Bergamotto, Litchi 

    Note di Cuore: Rosa, Iris, Violetta, Cumino, Cannella, Garofano

    Note di fondo: Sandalo, Vetiver, Guaiacum, Muschio Bianco, Vaniglia

     

    Eau de Parfums

      Formato

      PERFUMUM Via Salara 24A Ravenna Italy - PI 01148610395

      • White Facebook Icon
      • White Instagram Icon